Autore: Olkop

Svelando – 1° bilancio

A una settimana dalla pubblicazione del primo video sul canale YouTube del progetto Svelano è già (incredibilmente) possibile tracciare un primo e significativo bilancio. Non avevo particolari aspettative a riguardo. Un po’ perché alle volte mi sembra di credere in qualcosa che difficilmente gli altri possono vedere, un po’ perché io sono così. Preferisco vedere

Continua a leggere
nessun commento

Diario di una fuga: scritti corsari tra realtà e finzione. – Cap. 4 Foodporn

Il sole tramonta sulla Tirrena e la costa muta. O è il mio umore. Le ombre si fanno più lunghe e distese, ingorde si mangiano la luce calda del pomeriggio. Fuggo. Ancora. Sono in continua e perenne fuga. Lo sai che non si può scappare da te? Lo so. Che fuggi allora? Mi piace l’idea

Continua a leggere

Diario di una fuga: scritti corsari tra realtà e finzione. – Cap. 3 Miti

Senza alcun ricordo della nottata precedente mi sveglio sul terrazzo prima dell’allarme cittadino che militarmente scandisce le attività della giornata pannacunota strillando alle 07:00, alle 08:00, alle 12:00 e alle 17:00. Lunedì. Dovrei essere circondato da montagne nel fresco autunnale in attesa di racimolare qualche notizia tra i fondi del caffè o in una qualche

Continua a leggere

Diario di una fuga: scritti corsari tra realtà e finzione – Cap.2 Pannaconi

Cap. 2 – PANNACONI Un caldo sole calante penetra nelle vie di questo ameno paese arroccato a pochi chilometri dalla mia nuova fonte di benessere: il mare degli Dèi. Sono sceso dalla carriola a gpl da pochi minuti e la mia presenza non è certo passata inosservata. Dopo i primi sguardi di curiosità, misto tra

Continua a leggere

Diario di una fuga: scritti corsari tra realtà e finzione

Cap.1 – ESODO Ci risiamo. 03:44. Sono di nuovo sveglio a fissare l’ora della radiosveglia nella speranza di essere in un sogno lucido. Chiudo gli occhi e penso a tutti i mondi fatati che posso immaginare alle quattro della mattina. 03:45. Niente. Sono sveglio e la mente non fa eccezione. Con me si destano le

Continua a leggere

Haydee, Cap. 1

Soddisfazioni. Non sono altro che gli scalini di un’immaginaria scala a pioli che saliamo giorno dopo giorno nel tentativo concreto di agguantare il nostro destino, quel trasognato futuro frutto dell’unione promiscua tra il caos primordiale e l’effimera immagine del proprio sogno ad occhi aperti. Tutti ci dobbiamo fare i conti e per quanto irraggiungibile possa

Continua a leggere
nessun commento

L’inizio

Ci sono storie che iniziano dalla fine e narrazioni che pretendono di raccontare quello che c’era prima. Prima, prima, prima. Questa, invece, è la spiegazione di ciò che è oggi, in questo attimo fuggiasco il destino. Quello di un incontro casuale, ricercato e voluto, eppure non programmato. Un destino realizzatosi grazie a un cellulare, una

Continua a leggere